Martedì, 10 Febbraio 2015 10:33

I costi dell’ASSE.CO.

La gestione dell’intera pratica della procedura di asseverazione prevede Diritti di Segreteria crescenti legati proporzionalmente al numero dei lavoratori impiegati.


I Diritti di Segreteria coprono tutte le spese del procedimento comprese quelle legate alle attività di Fondazione Studi e più in particolare:
- prima verifica per il rilascio del certificato di asseverazione da parte del Comitato Asseveratore (ComAss);
- pubblicazione, dopo il rilascio dell’Asse.Co.,  dei riferimenti aziendale nell’area dedicata sul portate istituzionale www.consulentidellavoro.gov.it e conseguente pubblicazione dei medesimi dati sul sito www.lavoro.gov.it;
- gestione verifiche periodiche (quadrimestrali);
- utilizzo della piattaforma telematica (AssTel);
- audit organizzati dal Comitato Asseveratore (ComAss) per controllare la regolarità della procedura da parte dei consulenti del Lavoro asseveratori.


Il rapporto contrattuale tra il Datore di lavoro ed il Consulente del Lavoro Asseveratore rimane di pertinenza delle parti e sarà dalle stesse definito.