Cdl Revisori Legali

14 Febbraio 2020

Revisori legali: Modalità d'iscrizione


Formazione per i Consulenti del Lavoro/Revisori Legali

Protocollo MEF/ CNO

Il Consulente del Lavoro è tenuto a comunicare al Consiglio Provinciale di appartenenza gli estremi della propria iscrizione al Registro dei Revisori legali indicando numero, data ed estremi di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

La formazione specifica valida ai fini dell'assolvimento dell'obbligo formativo dei Revisori legali potrà essere gestita attraverso la piattaforma informatica dedicata alla formazione continua dei Consulenti del Lavoro nel caso in cui il Consiglio Provinciale utilizzi l'Albo Unico telematico messo a disposizione dal Consiglio Nazionale.

Per i Consigli Provinciali che non utilizzano l'Albo Unico telematico sarà invece possibile trasmettere i dati al Consiglio Nazionale attraverso le modalità previste dal Protocollo d'Intesa sottoscritto dal Consiglio Nazionale con il MInistero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato sottoscritto il 22.02.2018.

I corsi validi per la formazione specifica dei Revisori legali sono caratterizzati da codice e sottocodice relativi alle materie trattate, corrispondenti a quelli dell'allegato 1 del Protocollo.

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…