CHI È IL CONSULENTE DEL LAVORO 

Il Consulente del Lavoro è un professionista che si occupa di amministrazione aziendale a 360°: dalla gestione delle risorse umane alla pianificazione strategica dell’attività imprenditoriale, passando per la gestione di tutti gli adempimenti legati ai rapporti di lavoro ed alla fiscalità d’impresa. In linea con un mercato del lavoro moderno e flessibile, il Consulente del Lavoro negli ultimi anni ha conosciuto una grande espansione nell’esercizio delle sue funzioni. Si tratta di una professione in grado di offrire sbocchi lavorativi numerosi e sempre nuovi ai giovani laureati interessati a costruirsi una carriera dinamica e in grado di assicurare un futuro di benessere.

SCARICA LA BROCHURE



 

 COME SI DIVENTA CONSULENTE DEL LAVORO 

LA LAUREA. Il titolo di studio richiesto per diventare Consulente del Lavoro è la laurea triennale o quinquennale riconducibile agli insegnamenti dei dipartimenti di giurisprudenza, economia, scienze politiche, oppure il diploma universitario o la laurea triennale in consulenza del lavoro.



LA PRATICA. Oltre alla laurea è richiesto un periodo di 18 mesi di praticantato, di cui 6 anche durante gli studi, presso lo studio professionale di un Consulente del Lavoro.



L'ABILITAZIONE. Per poter esercitare la professione è necessario superare un esame di Stato che prevede prove scritte e orali nelle seguenti discipline: diritto del lavoro e legislazione sociale, diritto tributario, diritto privato, pubblico, commerciale e societario. La verifica si svolge una volta l’anno e il relativo bando con le date è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.


L'ISCRIZIONE ALL'ALBO. Superato l’esame di Stato, è necessario iscriversi all’Albo tenuto presso il Consiglio territoriale dell’Ordine della provincia di appartenenza.

 


 

 DOCUMENTAZIONE 

Legge 11 gennaio 1979, n. 12 - Norme per l'ordinamento della professione di Consulente del Lavoro


D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137 - Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali


Regolamento sul Tirocinio Obbligatorio per l'accesso alla professione di Consulente del Lavoro - in vigore dal 01/01/2015


Convenzione tra CNO, MIUR e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per lo svolgimento del tirocinio contestualmente all'ultimo anno di frequenza del corso di studi universitario 


Convenzioni stipulate tra Consigli Provinciali e Università per Tirocinio

FAC-SIMILE

Ancona, Ascoli, Macerata e Fermo - Bari - Brescia - Catanzaro - Como (Ecampus 1 - Ecampus 2) - Cosenza - Enna (Libera Università degli Studi di Kore) - Ferrara (Dipartimento di Economia e Management e Dipartimento di Giurisprudenza) - Imperia Modena e Reggio Emilia - Napoli - Pavia (Università eCampus - Università degli studi di Pavia) - Pesaro  - Pescara e Chieti (Dip. Econ. Aziendale Università D'Annunzio)Pescara (Dip. Scienze Giuridiche e Sociali Università D'Annunzio) - Regione Piemonte e Val d'Aosta (Università Piemonte Orientale - Università degli Studi di Torino - Università della Valle d'Aosta) - Regione Toscana (Firenze - Pisa) - Roma (Link Campus University - Roma Tre) - Siena - Teramo - Udine (Università degli studi di Udine) - Vicenza - Viterbo - Varese (Liuc - Insubria - Ecampus) - Verona (Università Marconi - Università Scienze Giuridiche)

 

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…